addome rilassato

Addome rilassato e pendulo

L’inestetismo dell’addome rilassato rappresenta una condizione in cui si verifica un marcato rilassamento della pelle nella zona addominale. Questo fenomeno si manifesta in modo evidente soprattutto quando il corpo è inclinato in avanti, rivelando una quantità significativa di cute in eccesso che tende a pendere, creando un effetto visivo spesso descritto come “effetto bandiera” a causa della pelle appesa e flaccida. Questa condizione può essere il risultato di vari fattori, tra cui rapide variazioni di peso, gravidanze, invecchiamento o predisposizione genetica, e rappresenta non solo un disagio estetico ma anche una questione di comfort e benessere personale.

Oltre al rilassamento cutaneo, l’addome pendulo può presentarsi insieme a delle smagliature, che sono segni di distensione della pelle, e a adiposità addominale, che indica la presenza di tessuto grasso in eccesso. Le smagliature, in particolare, sono rotture delle fibre elastiche della pelle che si manifestano con striature di colore che va dal rosso al bianco argenteo, mentre l’adiposità addominale contribuisce ulteriormente all’aspetto gonfio e pendulo dell’addome.

Cause dell’ addome rilassato

Le cause per cui è possibile riscontrare la presenza di quest’inestetismo sono diverse ma comunque tutte sono legate al deterioramento della tonicità cutanea.

Gravidanza
La gravidanza – meravigliosa esperienza della maternità – comporta lo sviluppo del feto all’interno del grembo materno e la conseguente crescita della pancia della mamma. Alcune donne hanno una crescita molto marcata della zona addominale che mette a dura prova l’elasticità della pelle. Spesso in questi casi dopo il parti si può constatare il cambiamento della tonicità cutanea e la formazione di smagliature.

Aumento di peso
Analogamente alla gravidanza, l’aumento marcato di peso produce uno stiramento sulla pelle che in casi severi può comportare un deterioramento della tonicità della stessa.

Invecchiamento
L’invecchiamento comporta il generale rilassamento cutaneo, conseguenza del deterioramento qualitativo dei tessuti. E’ normale che con il passare degli anni la pelle risulti meno tonica e l’addome – sempre soggetto a gravità e stiramenti – presenti un maggiore rilassamento.

Eccessiva esposizione solare
I raggi solari sono un fattore molto importante nella riduzione della tonicità cutanea. Chi si espone troppo al sole avrà una pelle sottile e poco elastica.

Qual è l’impatto psicologico dell’addome adiposo e pendulo?

L’aumento di peso e la formazione di grasso nella zona dell’addome può avere un impatto negativo sulla salute fisica, ma anche sulla salute psicologica di una persona. Molti studi hanno dimostrato che l’obesità addominale è associata a una serie di problemi di salute mentale, tra cui ansia, depressione, bassa autostima e disturbi alimentari.

Inoltre, la società spesso incentiva un’immagine ideale del corpo che mette in evidenza la perfezione estetica e la magrezza, il che può rendere difficile per le persone con adipe addominale sentirsi accettabili e attraenti. Questo può portare a un senso di insicurezza e vergogna, che a sua volta può influire negativamente sulla salute mentale.

È importante che le persone capiscano che l’adipe addominale è un problema comune e che ci sono modi per gestirlo attraverso una dieta equilibrata, un’attività fisica regolare e un supporto psicologico se necessario. La maggior parte delle persone ha bisogno di tempo e di un impegno costante per raggiungere i loro obiettivi di salute, ma è importante ricordare che la salute e il benessere sono molto più importanti dell’aspetto estetico.

Chirurgia estetica dell’ addome rilassato

L’ eccesso cutaneo derivato dal semplice invecchiamento della pelle, dall’ eccessiva trazione meccanica dovuta all’ aumento di peso o dal foto-invecchiamento da eccessiva esposizione ai raggi solari può essere corretto con diverse tecniche. La scelta della procedura di chirurgia estetica addominale migliore dipende dal grado di severità dell’inestetismo.

Quando il rilassamento è lieve o moderato, la procedura indicata è il lifting micro chirurgico  – tecnica esclusiva della Pallaoro Medical Laser – che consiste nell’asportazione di molte centinaia di piccolissime porzioni di tessuto cutaneo addominale. I micro fori durante il processo di guarigione si chiudono e rassodano progressivamente l’addome. Si tratta di una procedura chirurgica suddivisa in più sedute. Se il rilassamento è consistente allora si dovrà rimuovere chirurgicamente una porzione di tessuto di superficie adeguata. In questo caso quindi l’intervento da eseguire è l’ addominoplastica.

Risultato della chirurgia estetica addominale

Se si esegue il lifting micro chirurgico dell’addome il risultato è apprezzabile per il progressivo rassodamento della cute addominale senza cicatrice. Nel caso dell’ addominoplastica il rassodamento addominale è ottenuto immediatamente ma residua una cicatrice lunga da una spina iliaca alla contro laterale che – anche se nascondibile dalle mutande – è un residuo permanente.

Vedi indice degli inestetismi