I difetti estetici possono essere devastanti sotto il profilo della sicurezza personale e dell’autostima. A volte possono influenzare la psiche in maniera talmente pesante da provocare isolamento sociale e depressione. Quando la chirurgia estetica riesce non solo a rimuovere l’inestetismo ma a “ridare la voglia di vivere”, ottiene il miglior risultato possibile.

A seguito la testimonianza di una paziente operata di addominoplastica proveniente da Bolzano che chiaramente descrive quanto sopra illustrato.

…ridare la sicurezza che avevo perso…

Paziente: B.V.

Età: 37 anni

Intervento:    Addominoplastica

Città di provenienza:  Bolzano

“Dopo 8 anni di “sofferenza” ho finalmente trovato chi mi potesse ridare la sicurezza che avevo perso. Sono più che soddisfatta dell’intervento. Il Dott. Pallaoro è un vero professionista , altrettanto lo sono anche tutto il suo personale che collabora. Grazie di cuore a tutti voi e alla prossima!”

Addominoplastica Bolzano
Il rilassamento addominale si può ripresentare?

La ptosi cutanea addominale è frutto di un lungo periodo di tempo durante il quale - oltre al processo d' invecchiamento - di solito intervengono fattori come sbalzi di peso e gravidanze. Una volta eseguito l'intervento è estremamente improbabile che il rilassamento cutaneo si riformi in quanto ciò richiederebbe analogo stress meccanico sulla pelle.