Opinione addominoplastica Bolzano: “Voglia di migliorarsi e di aumentare la propria autostima.”

Opinione addominoplastica Bolzano

Opinione addominoplastica Bolzano

Paziente: R.G.

Età : 58 anni

Intervento: Addominoplastica e altro

Città di provenienza : Bolzano

Devo solo dire che mi sono trovata “benissimo”; professionalità, generosità, umanità. E che dire ancora?? Consiglierei alle persone che hanno voglia di migliorarsi e di aumentare la propria autostima. Ancora oggi mi trovo nella clinica è mi sento come a casa mia!!!

Addominoplastica
Foto
Costi
Consulenza
Prenota visita

Addominoplastica: Schema delle cicatriciL’ alto grado di qualità dei servizi sanitari della Pallaoro Medical Laser viene costantemente controllata con lo scopo di ottimizzare costantemente la nostra chirurgia estetica. Con tale motivo tutti coloro che vengono operati sono sollecitati ad esprimerci la loro opinione – dopo la fase di guarigione – in relazione alla loro esperienza. È richiesta una valutazione dell’ esito raggiunto , dei costi dell’ atto chirurgico, dell’assistenza medica e sanitaria in generale.

E’ riportata una opinione di una paziente sottoposta all’ addominoplastica da Bolzano. La testimonianza risulta utile per la nostra autovalutazione della qualità può essere elemento decisivo per la paziente in fase decisionale .

L’ addominoplastica è dolorosa?

Si tratta di un intervento chirurgico che rimane nella superficie del corpo e quindi normalmente non è particolarmente doloroso. La maggioranza dei nostri pazienti operati di questo intervento non accusa dolore acuto e una semplice terapia analgesica è in grado di controllare la situazione.

Quando è consigliata l’ addominoplastica?

Questo intervento di chirurgia estetica è consigliato ai pazienti in buona salute che presentano un addome pendulo (con o senza presenza di accumuli adiposi) e che consapevolmente scelgono di rimuovere l’inestetismo addominali ma con la creazione di un esito cicatriziale orizzontale e lungo da una spina iliaca all’altra. Risulta inoltre fondamentale che il candidato sia portatore di un’ aspettativa realistica in merito al risultato chirurgico.