addominoplastica dolore

Addominoplastica Dolore assente o molto ridotto

Il dolore è una delle preoccupazioni maggiori dei pazienti che si avvicinano alla chirurgia estetica. “L’addominoplastica fa male?” è una delle domande più frequenti che i candidati a questa procedure pongono al chirurgo estetico. Alla Pallaoro Medical Laser l’addominoplastica non è dolorosa. Ciò per una serie di fattori che vengono ottimizzati nelle diverse fasi dell’intervento.

Addominoplastica Dolore durante l’intervento

Il dolore durante l’intervento chirurgico ovviamente è annullato dall’anestesia. Alla Pallaoro Medical Laser viene eseguita una tecnica d’anestesia moderna che prevede la combinazione tra anestesia peridurale, sedazione profonda e vasocostrizione. Questa efficace tecnica annulla il dolore durante l’atto chirurgico, riduce l’afflusso di sangue nell’area interessata e rende il paziente non vigile.

Addominoplastica Dolore nell’immediato post operatorio

Immediatamente dopo la fine dell’intervento il paziente non senste dolore perché il tipo d’anestesia presenta un periodo analgesico prolungato. Durante le ore immediatamente dopo l’addominoplastica il paziente non sente alcun dolore. L’anestesia meno invasiva permette allo stesso di deambulare precocemente. La guarigione dell’intervento non presenta normalmente problematiche rilevanti.

Addominoplastica Dolore nel postoperatorio

Questa è la fase durante la quale è potenzialmente possibile sentire dolore. Uno dei fattori collegati con il dolore è la formazione di edema, il gonfiore che viene a crearsi dopo l’intervento. L’addominoplastica alla Pallaoro Medical Laser ha una durata media paria a 60 minuti. La brevità dell’atto chirurgica è possibile grazie alla elevata capacità operatoria del dott. Pallaoro e del suo team. Minore è la durata dell’intervento – a parità di altre condizioni – è meno doloroso sarà il postoperatorio e più leggera sarà la convalescenza.

L’intervento di addominoplastica è doloroso?

L’ intervento di lifting addominale prevede ampie incisioni addominali e scollamenti per permettere al tessuto cutaneo di scorrere e conseguentemente di rimuovere quello che risulta essere esteticamente in eccesso. Se l’intervento viene eseguito non in maniera fluida potrebbe avere una durata operatoria eccessiva e conseguentemente avere un post operatorio doloroso. Un’ altro motivo per cui la degenza potrebbe essere dolorosa è l’eccessiva trazione dei lembi.

Dolore minimo o assente

L’ addominoplastica eseguita dal dott. Carlo Alberto Pallaoro è caratterizzata da una durata non superiore ai 60 minuti. La procedura è meticolosamente progettata – grazie alla sua trentennale esperienza e alle migliaia di operazioni eseguite – ed eseguita in maniera totalmente armonica. L’ atto operatorio – simile ad un balletto di danza classica per la sua fluidità –  risulta essere meno traumatico. La degenza dei pazienti del dott. Pallaoro non è dolorosa e di rado richiede l’assunzione di farmaci analgesici.

Osservare le indicazioni post operatorie

L’ osservazione delle indicazioni post operatorie da parte del paziente ovviamente devono essere meticolose. Se dopo l’addominoplastica non si osserva il prescritto riposo, possono sorgere complicanze e dolore.