Caviglie grosse

Questo inestetismo, comune soprattutto nelle donne, si denota con una larghezza eccessiva della caviglia motivata della struttura ossea-muscolare, da uno strato di tessuto adiposo e dalla ritenzione idrica. Questo problema, nell’uomo, non è percepito come un vero inestetismo, mentre che nella donna si tende a rimuovere il problema con la liposuzione.

Cause

La causa della comparsa delle caviglie grosse è riconducibile a diverse motivazioni: tra le diverse possiamo dire che questo inestetismo può esser un sintomo per la comparsa di una malattia, come ad esempio delle trombosi, un infarto, un’insufficienza renale, le vene varicose o ancora un’embolia. Il paziente deve approfondire la propria specifica causa con una visita medica.

Chirurgia estetica delle caviglie grosse

Le caviglie grosse sono un argomento chirurgico estetico esclusivamente nel caso in cui presentino accumuli adiposi. Statisticamente questo inestetismo è con maggiore probabilità causato da una specifica caratteristica ossea. La morfologia in questo caso non è modificabile.

Nel caso degli accumuli adiposi, le caviglie grosse potranno essere modellate con una liposuzione mirata. In questo caso comunemente si procede all’ intervento di rimodellamento delle caviglie e dei polpacci. La procedura viene eseguiti in 15 minuti e la paziente può tornare a casa praticamente subito. Un lieve gonfiore è normale e verrà riassorbito in un paio di settimane.

Risultato

Quanto l’ intervento di liposuzione è consigliabile, il risultato è ottimo. Le caviglie risulteranno più snelle ovviamente nella proporzione del grasso aspirabile. Il risultato di questa procedura è permanente.

Vedi indice degli inestetismi