Modellamento delle labbra con la cheiloplastica (chirurgia estetica bocca)

Non sono solo il punto focale della sensualità del viso; le labbra sono l’organo preposto alla comunicazione e, se solcate da rughe e sono sottili, quello che comunicano è solo il tempo che passa, oppure danno l’idea di un broncio o fanno assumere un’espressione severa. Le infiltrazioni alle labbra risolvono questi difetti in modo efficace e soddisfacente. Il filler impiegato per lo svolgimento di questo trattamento è l’ acido ialuronico.

Questo trattamento di chirurgia estetica della bocca è adatto al mio caso?

Il paziente adatto a questo intervento ha una o più delle seguenti caratteristiche:

  • contorno labbra non ben definito
  • labbra sottili
  • labbro superiore (o inferiore) più sottile rispetto all’altro
  • labbra solcate da rughe
  • rughe periorali

La cheiloplastica (infiltrazione di acido ialuronico) di solito risolve questi inestetismi efficacemente. Quando le rughe sono molto marcate e formano pieghe cutanee potrà essere consigliabile l’abbinamento di un intervento di lifting al viso e/o peeling laser.

filler bocca: quando è consigliato

Come sarà la visita prima del trattamento alla bocca?

Durante la visita – finalizzata a verificare la fattibilità dell’intervento di chirurgia estetica bocca – verrà esaminata la zona considerando in particolare la forma delle labbra, la presenza di rughe, eventuali asimmetrie, la definizione dei contorni e la condizione generale del viso. Si valuterà il Filler (riempitivo) più adatto per densità e durata in relazione al risultato desiderato. Sarà invitato a illustrare le Sue aspettative.
Verranno inoltre descritti altre informazioni relative all’intervento come rischi, complicanze, controindicazioni e caratteristiche del post operatorio. In generale le infiltrazioni di acido ialuronico non presentano controindicazioni.

Come sarà la preparazione all’intervento chirurgico?

La chirurgia estetica alla bocca – esclusi gli interventi ricostruttivi – non richiedono particolare preparazione. Non sono richiesti esami clinici né test allergici in quanto il filler impiegato non presenta il rischio specifico. La zona interessata al trattamento verrà disinfettata e si potrà procedere con anestesia locale.

Come sarà il giorno dell’intervento?

Il trattamento d’ infiltrazione di acido ialuronico per il modellamento delle labbra normalmente viene eseguito subito dopo la visita specialistica. Questo è possibile in quanto non è richiesta alcuna preparazione né esame clinico.

La seduta può essere eseguita in anestesia locale, anestesia topica o senza alcuna anestesia. Vengono impiegati filler di eccellente qualità che garantiscono la naturalezza del risultato ed una buona durata del risultato. Dopo la seduta potrà subito tornare alle normali attività.

chirurgia estetica bocca prima dopo

Come saranno le cicatrici?

Questo trattamento non essendo chirurgico in senso stretto ma basato unicamente sulle infiltrazioni di acido ialuronico, non lascia alcun tipo di cicatrice. Questo fattore insieme al fatto che il filler è riassorbibile rende meno impegnativa la decisione si sottoporsi al trattamento. Effettivamente basterà aspettare qualche mese per tornare come prima.

Come saranno i giorni successivi?

Nella maggioranza dei casi il giorno dopo si potrà osservare un lieve gonfiore che si riassorbe velocemente. In alcuni rari casi si può verificare la formazione di ecchimosi e queste richiedono qualche giorno per il riassorbimento.

Quando potrò riprendere le mie attività normali?

Il trattamento di filler per il modellamento della bocca e correzione delle rughe periorali è mini invasivo e non cruento. Il paziente può di conseguenza tornare alle normali attività immediatamente dopo la seduta ma dovrà evitare l’esposizione solare per un paio di giorni.

Come sarà il risultato?

Il risultato di questo trattamento è molto soddisfacente perché immediatamente e senza convalescenza il paziente vede corretto l’inestetismo sofferto. Questo è il motivo per cui le infiltrazioni di acido ialuronico sono il trattamento di medicina estetica più eseguito al mondo dopo il botulino.

Il risultato ha una durata limitata nel tempo e questa è legata al tipo di acido ialuronico usato (diverse densità – peso molecolare. La durata del risultato (riassorbimento del filler) è legato anche allo specifico metabolismo del paziente. In generale quindi la durata varia da 4 – 8 mesi.