Rilassamento del collo

collo rilassatoGeneralmente questa zona del corpo appare soda e snella, ma nel caso in cui fosse presente l’inestetismo del collo rilassato, la situazione è diversa. Difatti, è possibile notare come la pelle sia pendula a causa di una lassità della cute. Questo difetto estetico comporta anche la perdita del disegno del profilo della mandibola. Il collo rilassato viene comunemente chiamato anche collo a tacchino.

Cause

Il collo rilassato è visibile a causa di alcuni fattori che condizionano la cute e la trasformano nel tempo, facendole cambiare l’aspetto e mostrandola più vecchia del dovuto. L’invecchiamento di questa parte della pelle può esser causata dall’eccessiva esposizione al sole, dall’accumulo di grasso in questa zona del corpo, da forti dimagrimenti o dall’invecchiamento che progressivamente deteriora la qualità cellulare del tessuto cutaneo.

I soggetti che presentano una mandibola stretta e poco marcata tendono ad essere maggiormente soggetti al rilassamento cutaneo del collo. Ciò perché la mandibola stretta non offre punti di tensione alla pelle. Persone invece che hanno la cosiddetta mandibola all’americana, difficilmente potranno presentare questo problema.

Chirurgia estetica del collo rilassato

L’ intervento consigliato per questo inestetismo è il lifting del collo. La procedura prevede la rimozione della pelle in eccesso eseguendo due incisioni lungo l’attaccatura dei capelli nella zona retro auricolare. Il risultato di norma è eccellente in quanto si ottiene un ottimo rassodamento del collo e le cicatrici sono esteticamente trascurabili. La procedura può essere accompagnata dalla blefaroplastica e dal lifting del viso.

L’operazione di lifting viene eseguita di norma in anestesia generale o anestesia locale con sedazione. La scelta dovrà essere presa considerando le condizioni del paziente e l’anamnesi specifica.

Risultato

La rimozione del tessuto cutaneo in eccesso comporta la ridefinizione del profilo del collo e la conseguente eliminazione permanente dell’ inestetismo. Il risultato dell’intervento in questione deve ritenersi definitivo in quanto difficilmente si potrà riformare nuovamente lo stesso problema. Comunque il progressivo passare del tempo lentamente rilassa tutti i tessuti corporei.

Vedi indice degli inestetismi