Adiposità localizzata e fianchi larghi

fianchi larghi

Gli accumuli adiposi rendono i fianchi larghi

L’inestetismo dei fianchi larghi si configura specialmente nel gentil sesso che si preoccupano di questo problema, giacché accentua le forme a livello del bacino. Un tempo questo “inestetismo” era considerato un pregio, poiché sottolineava la femminilità; oggigiorno, invece, è visto come un fattore negativo per l’organismo.

Il difetto estetico in questione può essere chiamato anche maniglie dell’amore.

Liposuzione
Foto
Costi
Consulenza
Prenota visita

Cause

I fianchi larghi possono esser presenti solitamente a causa di un fattore ereditario, anche se non va sottovalutato il problema connesso all’adiposità localizzata proprio in questa zona. A contribuire a questo inestetismo è la sedentarietà ed una dieta non adatta per l’organismo che favorisce solo l’accentuarsi del grasso in questa zona del corpo. Il problema estetico può essere causato dalla predisposizione genetica e/o dall’accumulo adiposo dovuto all’eccesso di calorie assunte rispetto a quelle consumate.

Anatomicamente si può distinguere il fianco largo causato dalla particolare struttura ossea ed il fianco largo dovuto alla presenza di accumuli di grasso.

Chirurgia estetica dei fianchi larghi

Ovviamente nel caso di fianchi larghi per particolare struttura anatomica ossea, non sarà possibile correggere il profilo corporeo. Quando invece l’inestetismo è dovuto all’ eccesso di accumuli adiposi, si potrà procedere con una liposuzione della zona interessata.Attraverso piccole incisioni si aspira e rimuove il tessuto cutaneo in eccesso. L’intervento quasi sempre coinvolge più di una zona corporea come ad esempio l’addome o le cosce.

La liposuzione tumescente è eseguita in anestesia locale o peridurale accompagnata da una sedazione profonda. La durata dell’intervento di solito non supera i 30 minuti e la paziente può essere dimessa dopo qualche ora.

Risultato:

Il risultato della chirurgia estetica dei fianchi larghi è normalmente molto buono perché la rimozione delle adiposità consente la formazione di un profilo snello. Grazie alla liposuzione tumescente si rimuove il tessuto adiposo localizzato modellando la zona in maniera permanente. Il risultato dovrà essere comunque mantenuto attraverso una corretta alimentazione e moderata attività fisica.

Nel caso in cui la pelle non fosse sufficientemente elastica bisognerà procedere con il lifting chirurgico della zona che prevede lunghe cicatrici e conseguentemente e scelto dal chirurgo e dalla paziente come minore frequenza.