Depilazione laser – luce pulsata: miglior candidato

Sono il candidato adatto al trattamento?

Il candidato adatto a questo trattamento ha una o più delle seguenti caratteristiche:

  • Peli diffusi su vaste aree del corpo
  • Presenza di peli in zone imbarazzanti (schiena, seno, mento, addome…)
  • Desiderio di eliminare i peli senza dolore
  • Desiderio di ridurre significativamente i peli
  • Voglia di gettare via lamette e strisce depilatorie? Oggi c’è un motivo in più per farlo davvero.

La luce pulsata ad alta intensità offre i benefici di un’epilazione evitando gli spiacevoli inconvenienti dati da metodiche troppo violente o aggressive per la pelle. L’energia della luce viene trasformata in calore nel trasferimento alla pelle; il fascio della luce viene quindi attirato in modo selettivo dalla colorazione scura del fusto e della matrice del pelo in fase attiva che vengono immediatamente colpiti e distrutti. La selettività secondo la quale agisce questo tipo di tecnologia permette di lasciare integri i tessuti circostanti che vengono quindi lasciati integri. Infatti, al termine della seduta, si noterà appena un leggero rossore destinato a scomparire in breve tempo.

In pratica, durante il trattamento, verranno progressivamente distrutti tutti i bulbi piliferi che si trovano in fase attiva. In questo modo, dopo alcune sedute, in media 4 a cadenza mensile, l’azione della luce pulsata avrà agito a 360° sul patrimonio pilifero che verrà ridotta addirittura dell’80%.