depilazione laser donnaEpilazione di lunga durata a mezzo luce pulsata ad alta intensità con tecnologia Lumenis (Golden Light – Depilazione luce pulsata). Riduzione del patrimonio pilifero. La depilazione laser / luce pulsata ad alta intensità è una tecnica epilatoria con effetti permanenti molto efficace che sfrutta il principio di fototermolisi selettiva.

La caratteristica della luce pulsata è la specifica lunghezza d’onda efficace per il bersaglio scuro. Il flash viene emesso in direzione della zona da trattare così che i follicoli scuri dei peli accumulano l’energia termica trasformata dalla luce e vengono progressivamente distrutti.

Questo tipo di tecnica di depilazione laser permanente colpisce tutti i peli in fase attiva (anagen). A distanza di un mese altri peli si troveranno in fase anagen e sarà quindi possibile ripetere il trattamento. Per una riduzione permanente stabile sono necessarie 4 – 8 sedute.

Prima di ogni trattamento con il laser – luce pulsata ad alta intensità, è necessario sottoporsi ad un check up preliminare per valutare se ci sono le premesse necessarie al buon esito della seduta. Verrà testata l’efficacia del trattamento su una piccola parte per valutarne gli esiti e quindi si procederà con la seduta.

La depilazione laser – luce pulsata si è evoluta negli ultimi anni raggiungendo risultati sempre più ambiziosi. Il trattamento Golden Light di fotoepilazione è:

  • Efficace: Già dalla prima seduta si potrà osservare la decisa diminuzione dei peli superflui nella zona colpita
  • Indolore: L’energia luminosa viene rilasciata in brevissimo tempo ( qualche millisecondo ) e con il sistema della pulsazione anullando così la sensazione di dolore. Normalmente si percepisce da nulla ad un leggero fastidio.
  • Veloce: La tecnologia usata dalla Golden Light permette di trattare 4 cmq per spot e quindi anche superfici ampie si possono fotoepilare in breve tempo . Infatti questa moderna tecnologia è particolarmente adatta anche per la depilazione laser maschile (zona pettorale, spalle e schiena).

Prima d’iniziare la seduta viene analizzato il fototipo cutaneo (colore della pelle) ed il colore del pelo. Il pelo deve essere tendenzialmente scuro e la cute tendenzialmente chiara. Se la pelle si presenta abbronzata si dovrà attendere qualche settimana prima di realizzare il trattamento.

Viene impostato l’insieme di parametri di funzionamento adatti per il caso specifico. Viene steso sulla zona interessata un gel rinfrescante e conduttivo della luce. Ad ogni spot, la energia luminosa viene rilascita coprendo una superficie di 3 cmq. L’energia luminosa raggiungendo la melanina si trasforma in energia termica e danneggia i follicoli.

Al termine della seduta di depilazione, gel e peli caduti vengono rimossi con una spatolina, mentre la peluria restante cadrà spontaneamente nell’arco di uno o due giorni. I peli superflui vengono cosi – seduta dopo seduta – eliminati con risultati permanenti nel tempo.