Depilazione luce pulsata IPL

La luce pulsata è la tecnica attualmente più efficace per combattere i peli superflui in maniera permanente. Rispetto alla depilazione laser, la luce pulsata a diversi vantaggi. In primo luogo risulta essere più sicura per il paziente e – avendo una lunghezza d’onda multiple – agisce su una gamma di colori di peli più ampia.

Altra caratteristica della tecnologia IPL è la capacità di regolare in maniera più precisa gli intervalli di pulsazione della luce e la relativa intensità. Cio permette di aumentare la selettività dell’ energia verso un bersaglio specifico, in questo caso la melanina del pelo.

Come funziona la luce pulsata

Efficacia della luce pulsata e lunghezza d'ondaIl principio su cui la depilazione con luce pulsata IPL basa la sua efficacia è la fototermolise selettiva, cioè la particolare caratteristica fisica per cui l’energia trasmessa dalla luce tende a concentrarsi su un particolare bersaglio cromatico. Il colore colpito dalla luce pulsata dipende dalla lunghezza d’onda con la quale questa è emessa. Per la foto epilazione si usa una lunghezza d’onda che individua nella melanina (colore nero) il bersaglio energetico.

La luce pulsata – una volta programmata l’intensità e la lunghezza degli impulsi – emette dei flash luminosi diretti verso la zona interessata aumentando la temperatura dei tessuti bersaglio in maniera differenziata. La cute è conseguentemente meno interessata dall’ assorbimento energetico / termico. Questo meccanismo viene chiamato fototermolise selettiva.

La tecnologia di depilazione con luce pulsata è particolarmente efficace se i peli sono scuri e la pelle è chiara. Maggiore è il contrasto e maggiore sarà l’energia rilasciabile in sicurezza e migliore sarà di conseguenza il risultato del trattamento. Già dopo la prima seduta – grazie all’ impiego della tecnologia IPL Lumenis Quantum – si noterà una sensibile e duratura diminuzione dei peli.

Il numero di sedute di depilazione IPL necessarie

La depilazione con luce pulsata (o laser) deve essere ripetuta più volte perché i peli hanno un singolare ciclo di vita (anagen, telogen e catagen). In ogni momento sono presenti follicoli in diverse fasi del ciclo di vita. Quelli che sono in fase attiva (anagen) vengono colpiti dalla luce pulsata mentre gli altri no. Dopo un certo periodo di tempo quelli che erano in riposo si attiveranno e dovranno essere colpiti con una nuova seduta. Per questo motivo per depilare le ascelle ed ottenere un risultato permanente si dovranno eseguire 4 – 6 sedute a distanza di almeno 30 giorni. Potrà essere inoltre necessaria una seduta all’anno per mantenere il risultato desiderato. Le zone più comunemente interessate a questo trattamento sono ascelle, gambe, inguine, viso e schiena.

Depilazione luce pulsata: Costi

Questo è un argomento da approfondire con attenzione. Ci sono diverse qualità di luce pulsata con conseguenti diversi risultati. Ci sono anche “centri  di depilazione” che offrono prezzi a seduta talmente bassi che la ceretta dall’ estetista costa di più. Se ti sembra che pagare anche solo 1 euro per qualcosa d’inutile sia troppo caro, allora ti consigliamo di stare attento.

La tecnologia che la Pallaoro Medical Laser ha scelto è – senza ombra di dubbio – una delle migliori del mondo. I risultati sono talmente entusiasmanti che il numero di sedute necessarie è quasi sempre minore di quello programmato.