ginecomastia costi, prezzo e modalità di pagamento

Quanto costa la ginecomastia?

La procedura per correggere la ginecomastia varia notevolmente a seconda della natura del tessuto da rimuovere. Se l’obiettivo è eliminare l’eccesso di tessuto adiposo, la liposuzione risulta essere l’approccio preferibile. Al contrario, nel caso in cui sia necessario rimuovere tessuto ghiandolare impropriamente sviluppato, si ricorre alla rimozione chirurgica. Queste differenze nella metodologia influenzano direttamente il costo del trattamento.

Per chi è alla ricerca di stime sui costi associati alla correzione della ginecomastia, è importante sottolineare che tali valutazioni possono variare in base a diversi fattori, comprese le specificità della procedura e le condizioni individuali del paziente. La consulenza medica gioca un ruolo cruciale in questo contesto, offrendo una stima personalizzata che riflette le esigenze specifiche del paziente e i dettagli del trattamento proposto.

Alla Pallaoro Medical Laser, il costo medio per un intervento di correzione della ginecomastia si aggira tra i 4000 e i 5000 euro, cifra che include tutti gli aspetti del trattamento. Tuttavia, è fondamentale tenere presente che il prezzo finale può variare in funzione delle particolarità cliniche di ciascun paziente, della complessità dell’intervento e dei servizi aggiuntivi che potrebbero essere necessari.

Per ottenere una stima precisa e dettagliata, è consigliabile avvalersi della consulenza online oppure prenotare una visita medica in modo da valutare accuratamente il caso specifico e fornire un preventivo personalizzato. Questo approccio garantisce non solo una maggiore chiarezza sui costi ma anche la sicurezza di un piano di trattamento su misura, concepito per rispondere efficacemente alle esigenze del paziente e assicurare i migliori risultati possibili.

Preventivo personalizzato?

Questa pagina ha la finalità di descrivere in linea di massima il quadro generale del prezzo della correzione della ginecomastia. Per conoscere invece il prezzo del proprio intervento è consigliato sottoporsi alla visita medica o richiedere una consulenza online. I costi della chirurgia estetica hanno una variabilità determinata dalla specifica condizione da risolvere.

Ginecomastia costi

Il costo dell’intervento per la ginecomastia

Abbiamo precedentemente illustrato che l’inestetismo del pettorale maschile con aspetto “femminile” può essere legato a due fattori differenti e cioè ad un accumulo adiposo (pseudo ginecomastia) oppure ad un anomalo sviluppo della ghiandola mammaria (ginecomastia vera). La tecnica d’intervento varia in funzione del tipo di tessuto da rimuovere e conseguentemente anche i costi vengono influenzati.

Nel caso di una pseudo ginecomastia sarà sufficiente procedere con una liposuzione dei pettorali mentre per la ginecomastia vera sarà necessaria una incisione di un paio di centimetri in sede periareolare per asportare la ghiandola che è tipocamente un tessuto più consistente.

ginecomastia costo varia in funzione dell'anatomia

Costi ginecomastia

Ginecomastia Costo minimo Ginecomastia Costo massimo
Ginecomastia – correzione chirurgica €3500 €4500
Pseudo ginecomastia – liposuzione €2500 €4000
Ginecomastia con ptosi cutanea – mastopessi €5000 €7000
Rassodamento micro chirurgico del seno €800 €1200

Cosa comprende il costo della ginecomastia?

Alla Pallaoro Medical Laser i prezzi pubblicati comprendono tutto. Nell’intervento è quindi compreso l’onorario del chirurgo e dell’anestesista, il costo della sala operatoria e del personale, le medicazioni, il ricovero e gli eventuali controlli post operatori. Sono pure compresi gli accertamenti clinici se eseguiti presso la Pallaoro Medical Laser.

Il paziente che si rivolge a noi riceve informazioni trasparenti e univoche. Il prezzo comunicato allo stesso non subisce maggiorazioni di alcun tipo.

I costi della ginecomastia combinata

Con una certa frequenza la correzione del seno maschile è abbinata ad altri interventi di chirurgia estetica per ottenere un risultato più armonico quando il secondo inestetismo è in qualche maniera collegato e per ridurre i costi perché quando si eseguono due o più interventi insieme, alcuni costi non vengono raddoppiati e quindi si beneficia di un prezzo complessivo minore.

Liposuzione addome fianchi da €3000 a €5000
Addominoplastica da €5000 a €7000
Rassodamento micro chirurgico dell’ addome da €800 a €1200

Ovviamente in questa sede l’informazione relativa al costo può essere solo indicativa. Per la sola liposuzione dei pettorali il prezzo è di 2000,00€ – 2500,00€. La correzione della ginecomastia ha un costo di 3000,00€ – 3500,00€.

Domande e risposte sulla ginecomastia?

Le spese per l’intervento sono detraibili?

In Italia al momento della pubblicazione della presente pagina sono detraibili le spese sanitarie che hanno come finalità la cura e/o la prevenzione di patologie. Sono detraibili gli interventi che hanno prevalente finalità non estetica. Il seno maschile quando si tratta di ginecomastia vera – secondo la nostra opinione – comporta una procedura chirurgica che potrebbe avere prevalente finalità non estetica. Quando il seno è dovuto all’accumulo adiposo nella zona mammaria e si risolve con una liposuzione, il problema deve essere inquadrato come una correzione estetica.

Si può pagare a rate?

L’intervento di chirurgia estetica del seno maschile si può pagare a rate richiedendo lo specifico finanziamento. Il periodo di rateizzazione dell’intervento è da 12 a 48 mesi riuscendo così a personalizzare l’importo della rata.

Per pagare a rate l’intervento è necessario presentare un documento di reddito oltre alla carta d’identità e codice fiscale. La finanziaria bancaria convenzionata con la Pallaoro Medical Laser esprime il proprio consenso di norma entro 48 / 72 ore.

Il prezzo della correzione della ginecomastia è soggetto ad IVA?

L’esenzione dell’IVA negli interventi di chirurgia estetica è stata recentemente normata con il DL n 145/2023. Nel dettaglio l’articolo 4-ter estende l’esenzione IVA alle prestazioni sanitarie di chirurgia estetica rese alla persona volte a diagnosticare o curare malattie o problemi di salute ovvero a tutelare, mantenere o ristabilire la salute, anche psico-fisica, solo a condizione che tali finalità terapeutiche risultino da apposita attestazione medica.

Nel caso della correzione della ginecomastia, è evidente che si tratta di una condizione anatomica anomala e quindi possiamo sostenere che la finalità di questo intervento è quella di ristabilire la salute psico-fisica. Ovviamente questa indicazione generale andrà specificamente valutata in sede di visita medica.

Costa di più correggere la ginecomastia vera?

La tecnica per correggere la ginecomastia vera comporta la rimozione chirurgica della ghiandola mammaria. La tecnica è quindi più complessa della liposuzione pettorale impiegata per la rimozione dell’accumulo adiposo (ginecomastia falsa). I costi della ginecomastia vera possono essere di conseguenza marginalmente più alti rispetto a quella falsa.