Costi del lipofilling seno: Prezzi dell’ intervento

Il lipofilling del seno non è un’alternativa alla mastoplastica additiva in quanto con le infiltrazioni di grasso non è possibile aumentare in sicurezza un volume tale da raggiungere lo stesso risultato dell’ inserimento di una protesi.

Il lipofilling del seno ha lo scopo di correggere inestetismi del seno come avvallamenti, piccole asimmetrie, carenza di corretta copertura di una protesi mammaria esistente, dare volume ad un seno post mastectomia.
Tenendo presente la finalità di questo intervento, la determinazione del costo a priori risulta essere quasi impossibile. Esiste una tale varietà di interventi di lipofilling mammario che si può soltanto indicare una range di prezzo che si colloca tra 1000 e 4000 euro.

Il preventivo preciso per questo intervento è determinabile esclusivamente dopo la visita medica durante la quale – prima di tutto – viene verificata la fattibilità tecnica e soggettiva dello stesso.

lipofilling seno costi

Chi può fare questo intervento?

I costi del lipofilling seno possono essere rilevanti solo dopo la verifica della fattibilità chirurgica. L’intervento di lipofilling mammario ha indicazione a casi molto selezionati. Non è una tecnica “universale” per creare volume mammario. Il motivo di una così attenta selezione per quanto riguarda le pazienti è legato al fatto che il tessuto adiposo infiltrato verrà riassorbito in parte e lascerà dei punti calcificati. Questi possono essere facilmente confusi con il tumore mammario durante una mammografia e quindi altamente pericolosi. Possono capitare falsi negativi o falsi positivi.

Il lipofilling al seno potrebbe essere consigliabile ad esempio nei seguenti casi:

  • Modellamento del seno post mastectomia: La donna che ha subito l’asportazione del tessuto mammario non ha il rischio della mammografia successiva perché non ha più la ghiandola mammaria.
  • Copertura perimetrale della protesi mammaria: A volte può essere necessario creare una migliore copertura perimetrale della protesi mammaria a seguito della mastoplastica additiva.

Comunque la fattibilità dell’intervento dovrà essere valutata dal chirurgo estetico di volta in volta.