Modellamento chirurgico del viso adiposo con la liposuzione

La liposuzione al viso / collo alleggerisce un profilo appesantito da accumuli di grasso sulle guance e sotto il mento, donando linearità ad un viso troppo paffuto (eccesso di adiposità localizzata).

Gli accumuli adiposi del viso sono causati dall’aumento del peso corporeo e quindi dall’eccessivo accumuli di grasso in vari distretti tra cui anche il viso. Oltre alla causa alimentare, alcune persone hanno una particolare predisposizione genetica alla formazione di grasso al viso.

liposuzione viso

La liposuzione al viso permette di snellire il volto del paziente che presenta eccessiva adiposità localizzata

La liposuzione al viso / collo è adatta al mio caso?

Il paziente adatto a questo intervento presenta guance adipose e viso rotondo, contorno mandibolare poco definito e/o doppio mento. La liposuzione al viso è elimina gli adipocita in eccesso responsabili della forma tonda del viso. E’ necessario una adeguata elasticità della pelle.

L’intervento non è del tutto giustificato nei pazienti in sovrappeso in quanto il viso adiposo – con una corretta alimentazione ed attività fisica – potrebbe essere soggetto a miglioramento senza la chirurgia.

La liposuzione al viso è indicata per correggere una o più di queste caratteristiche estetiche:

  • guance adipose
  • mandibola adiposa
  • viso troppo tondo
  • sottomento adiposo
  • adiposità localizzata al viso con lieve rilassamento cutaneo

Come sarà la visita per la liposuzione?

Durante la visita medica indicherà le caratteristiche dell’inestetismo che creano maggior disagio. Riceverà le informazioni sugli effetti della liposuzione sul viso per verificare se i risultati attesi sono compatibili con le Sue aspettative.

Durante il consulto specialistico si dovrà verificare se la pelle del viso e collo è sufficientemente elastica da garantire il riassestamento sui nuovi volumi. Nel caso in cui ci sia una scarsa elasticità si dovrà integrare alla liposuzione un lifting della pelle che potrà essere microchirurgico (in caso di rilassamento lieve) o chirurgico (in caso di rilassamento marcato).

Come sarà la preparazione alla liposuzione viso?

Nella fase preoperatoria della liposuzione al viso il paziente dovrà sottoporsi agli esami clinici di routine per certificare l’idoneità medica alla chirurgia richiesta. Il paziente dovrà sottoporsi agli esami del sangue ( TASSO DI PROTROMBINA, TEMPO DI TROMBOPLASTINA PARZIALE, TRANSAMINASI, AZOTEMIA, EMOCROMO, GLICEMIA, VELOCITÀ DI ERITROSEDIMENTAZIONE, IONEMIA, FERRO e FERRITINA) ed all’elettrocardiogramma.

Dovrà portare il giorno dell’intervento un tampone Covid negativo effettuato entro i 5 giorni precedenti all’intervento.

Durante il preoperatorio alla liposuzione al viso si dovranno sospendere – con il consenso del medico curante – i farmaci che rendono fluido il sangue.

Come sarà l’intervento di liposuzione al viso / collo?

Il paziente viene ricoverato al mattino in regime di day surgery. L’anestesista ricontrolla gli esami del sangue e il questionario dell’anamnesi per l’anestesia. Nella maggioranza dei casi la liposuzione al viso viene eseguita in anestesia locale con sedazione. Se le condizioni del paziente e/o le caratteristiche della procedura rendono l’anestesia generale più opportuna (ad esempio quando la liposuzione al viso e combinata con la rinoplastica), l’anestesista procederà con tale tecnica anestesiologica.

Vengono eseguite da due a cinque incisioni di pochi millimetriche in punti nascosti del viso. Attraverso tali incisioni il chirurgo aspira i depositi adiposi superflui utilizzando speciali cannule specifiche per il modellamento del volto.

Le incisioni (e quindi le relative cicatrici) vengono praticate in modo da essere meno visibili possibile e camuffate dalle naturali pieghe del viso.

Verrà applicato un punto di sutura sulle incisioni; seguirà poi il bendaggio. Punti e fasciatura verranno rimossi a distanza di 7 giorni. Dopo la liposuzione al viso potrà riposare qualche ora prima di tornare a casa accompagnato, a meno che sia stata concordata una accomodazione diversa. Riceverà inoltre tutte le indicazioni relative ai comportamenti da tenere nel post operatorio (riposo, movimenti da evitare, farmaci da assumere, ecc).

Come saranno le cicatrici della liposuzione al viso?

Normalmente le cicatrici sono esteticamente non rilevanti perché particolarmente sottili e nascoste nelle pieghe cutanee. Le incisioni praticate per modellare il viso e il collo sono di solito posizionate dietro i lobi delle orecchie e sotto il mento. A seconda dello specifico caso il numero d’incisioni potrà cambiare.

Dopo un paio di settimane le cicatrici saranno – di norma – poco visibili e tenderanno a sbiadire ulteriormente con il tempo.

Come saranno i giorni successivi?

La prima notte dovrà scegliere una cena leggera e dovrà essere assistita. Stanchezza e intorpidimento sono normali. Per qualche giorno un certo gonfiore nella zona interessata è normale. Dovrà evitare movimenti bruschi del collo. Dovrà assumere i farmaci prescritti e seguire attentamente le indicazioni comportamentali postoperatorie.

Quando potrò riprendere le mie attività normali?

Le normali attività quotidiane possono essere riprese mediamente dopo una settimana. Durante questo periodo dovrà ridurre i movimenti del capo. Le attività sportive leggere potranno essere riprese dopo due settimane ma considerando eventuale edema residuo. Le attività sportive agonistiche dovranno attendere almeno un mese e comunque è consigliabile consultare il chirurgo estetico prima di riprendere.

Come sarà il risultato?

La liposuzione del viso e del collo offre ottimi risultati per chi vi si rivolge per eliminare le adiposità localizzate. I contorni del viso si snelliscono e l’immagine complessiva diventa più armonica e “dinamica”. Il grado di soddisfazione dei pazienti sottoposti a questa procedura è normalmente molto alto.

Va sottolineato che come tutti gli interventi di liposuzione il risultato è da ritenersi definitivo con la precisazione che importanti aumenti di peso possono influenzare negativamente l’esito ottenuto.