Mastoplastica riduttiva Foto

Mastoplastica riduttiva Foto: Capire il risultato atteso

Foto prima e dopo della riduzione seno

Vedere le foto “prima & dopo” in chirurgia estetica è molto utile perché permette al candidato paziente di capire meglio le caratteristiche del risultato atteso. Questo obiettivo è estremamente importante nella mastoplastica riduttiva perché la procedura comporta cicatrici evidenti nel seno. La paziente quindi deve essere consapevole delle stesse e ritenere che esteticamente siano meglio del seno di dimensioni eccessive. Le foto della mastoplastica riduttiva mostrano l’efficace modellamento della mammella ma anche lo schema di cicatrici residuo dall’escissione del tessuto cutaneo, ghiandolare e adiposo in eccesso.

Le foto possono servire anche per stimare il beneficio statico dell’intervento. Con il seno grosso la colonna vertebrale subisce un peso che richiede la compensazione e quindi la paziente tende ad acquisire una posizione staticamente errata. Tale circostanza comporta – a lungo andare – dolori alla schiena. La chirurgia estetica del seno presenta quindi alcuni aspetti funzionali.

Foto della mastoplastica riduttiva

mastoplastica riduttiva foto 1001

mastoplastica riduttiva foto 100

mastoplastica riduttiva foto 1002

mastoplastica riduttiva foto 1002

mastoplastica riduttiva foto 1003

mastoplastica riduttiva foto 1003

mastoplastica riduttiva foto 1004

mastoplastica riduttiva foto 1004

mastoplastica riduttiva foto 1005

prima dopo mastoplastica riduttiva 1005

mastoplastica riduttiva foto 1006

prima dopo mastoplastica riduttiva 1006

mastoplastica riduttiva foto 1007

mastoplastica riduttiva foto 1007

mastoplastica riduttiva foto 1008

mastoplastica riduttiva prima dopo 1008

mastoplastica riduttiva foto 1009

mastoplastica riduttiva prima dopo 1009

mastoplastica riduttiva foto 1011

foto mastoplastica riduttiva 1011

Vantaggi e svantaggi dell’intervento

La mastoplastica riduttiva è un intervento che deve essere analizzato sotto diversi punti di vista perché presenta anche alcuni aspetti funzionali.

Vantaggi

  • Rimodellamento del seno: Dopo l’intervento la dimensione e forma delle mammelle saranno armoniche e coerenti con il resto del corpo
  • Maggiore vestibilità: Prima della correzione del seno eccessivamente sviluppato, la paziente non trova facilmente in commercio vestiti perché mediamente quelli venduti hanno taglie ridotte. Se il vestito è adatto al seno molto spesso non è adatto al corpo.
  • Autostima e sicurezza personale: I seni ipertrofici comportano disagio psicologico e calo dell’autostima. L’intervento rende la paziente più sicura di sé e migliora la qualità della vita.
  • Miglioramento della postura: La rimozione del peso sbilanciato comporta che la paziente potrà assumere una postura corretta con tutti i benefici alla schiena.
  • Maggiore agilità: Dopo la riduzione mammaria la paziente può svolgere più liberamente una serie di attività sportive che in passato erano praticamente precluse in funzione della eccessiva dimensione mammaria.

Svantaggi

  • Presenza di cicatrici: Purtroppo la riduzione delle dimensioni del seno necessariamente forma uno schema di cicatrici visibili a seno nudo.
  • Probabile incapacità di allattare: La riduzione della ghiandola mammaria presenta una elevata probabilità di interrompere i dotti galattofori.