Dopo la rinoplastica è possibile indossare gli occhiali?

Ecco come indossare gli occhiali nelle prime settimane dopo la rinoplastica

Il chirurgo estetico dopo la rinoplastica ti darà le seguenti indicazioni in merito all’uso di occhiali da vista e da sole: “Per aiutare il naso in via di guarigione a mantenere la sua forma, non sarà possibile indossare occhiali da vista, occhiali da lettura, occhiali da sole o altri indumenti da vista che poggiano sul ponte del naso per circa quattro-otto settimane”.

Non ci sono limitazioni nell’indossare gli occhiali da vista lo splint nasale durante la prima e seconda settimana di recupero. Tuttavia, si raccomanda vivamente di indossare gli occhiali più leggeri possibili per non causare una pressione eccessiva sul setto nasale in via di guarigione.

Usare lo splint nasale sotto gli occhiali

Una volta rimosso il tutore nasale della rinoplastica, è necessario evitare di indossare occhiali (compresi quelli da sole) direttamente sul naso per circa 4-8 settimane dopo l’intervento. Se hai bisogno di indossare gli occhiali durante questo periodo di recupero, la Pallaoro Medical Laser ti fornirà uno speciale splint nasale che dovrà essere indossato al bisogno sotto gli occhiali.  Ciò ti permetterà di appoggiare gli occhiali non direttamente sul naso ma sullo splint nasale che a sua volta appoggia sulla zona laterale del naso. Ciò consente una corretta guarigione senza alcuna pressione sul naso. È inoltre necessario prepararsi a un moderato gonfiore e a qualche livido sulla pelle; il grado di gonfiore varia da paziente a paziente. La maggior parte del gonfiore e dei lividi dovrebbe regredire in circa 1-2 settimane, anche se alcuni gonfiori possono persistere fino a 2 mesi. L’ideale è evitare che il peso degli occhiali poggi sulle ossa nasali in via di guarigione, che potrebbero causare danni permanenti e richiedere un intervento di revisione.