Richiedi la tua rata per la rinoplastica

La rinoplastica ha un costo variabile in funzione della specifica difficoltà dell’intervento. Ci sono casi limitati al rimodellamento della punta del naso e casi che coinvolgono tutta la struttura ossea e cartilaginea. In alcuni casi addiritura vengono corretti anche aspetti funzionali. Il costo medio della rinoplastica è di 4000,00 euro pagabili indicativamente a rate da 99 euro al mese.

Il prezzo indicato comprende tutti costi relativi all’intervento chirurgico, alle medicazioni e controlli post operatori a vita.

Le rate sono calcolate sul costo medio pubblicato e con un finanziamento a 48 rate. I costi delle rate sono indicativi e soggetti a modifiche in relazione all’andamento del mercato dei tassi d’interesse. Spesso l’amministrazione della Pallaoro Medical Laser propone tassi agevolati (o addiritura tasso zero) che risultano essere quindi più bassi di quelli indicati. Si consiglia di compilare il modulo seguente per ricevere un prezzo personalizzato e l’indicazione della rata corrente.

Con il nostro servizio di finanziamento è possibile pagare a rate personalizzate l’intervento desiderato. Compilando questo modulo potrai conoscere la rata del tuo intervento alle condizioni vigenti oggi e senza alcun impegno da parte tua.

    Modulo di richiesta consulenza online

    Scrivi il messaggio




    Autorizzo trattamento dati come da informativa privacy

     Pagare a rate la rinoplastica rende l'esborso più leggero.

    Pagare a rate la rinoplastica rende l’esborso più leggero.

    In quante rate posso pagare la rinoplastica?

    La maggioranza dei pazienti che pagano la rinoplastica a rate alla Pallaoro Medical Laser scelgono la dilazione del pagamento in 36 mesi. Ciò comporta un pagamento della singola rata indicativamente non superiore a 166 euro. Comunque il paziente che desidera pagare a rate la rinoplastica può decidere una dilazione in 12 / 24 / 36 / 48 mesi. I tassi d’interesse sono agevolati ed in certi casi sono disponibili promozioni a “tasso zero”.

    Quali documenti devo presentare per la pratica di finanziamento?

    Devono essere presentati i seguenti documenti:

    1. documento d’identità
    2. codice fiscale
    3. documento di reddito

    L’ultimo consiste nella dichiarazione dei redditi se si è “autonomi” o il CUD se dipendenti.

    Se non ho reddito posso accedere ugualmente al finanziamento?

    Chi non ha un documento di reddito dovrà presentare un coobbligato con reddito. Spesso il genitore o il marito “garantiscono” il pagamento delle rate e la finanziaria procede ad accettare la pratica salvo altre complicazioni.