trapianto capelli prima dopo 00005

Funziona il trapianto capelli?

I candidati pazienti spesso si domandano se “il trapianto capelli funziona veramente”. La risposta non deve certamente essere universale in quanto ci sono diversi tipi di tecniche di trapianto e ci sono diversi tipi e gradi di calvizie. Conseguentemente la domanda dovrebbe essere più specifica ma comunque rispondiamo il quesito in maniera articolata.

Dal punto di vista biologico, il trapianto capelli funziona perché si tratta dello spostamento di una porzione di tessuto vitale (follicolo) da una zona del cuoio capelluto ad altra. I capelli correttamente trapiantati ricrescono e non cadono successivamente.

La questione da chiarire è invece dal punto di vista estetico. Funziona il trapianto capelli nel senso di correggere la calvizie o il diradamento? La risposta è strettamente legata alla specifica tecnica chirurgica impiegata.

Se si esegue un trapianto FUT con escissione del cuoio capelluto, rimane una lunga cicatrice orizzontale nella zona della nuca. La cicatrice spesso si allarga rendendo il risultato generale meno soddisfacente. Le unità follicolari vengono ricavate dal sezionamento della porzione di cuoio capelluto escisso. Tale azione può comportare una eccessiva manipolazione dei follicoli con un minor tasso di sopravvivenza. La FUT – a nostro parere – oltre a comportare rischi maggiori ha risultati meno soddisfacenti.

Se invece si esegue un trapianto FUE, si espiantano le UF dalla zona donatrice e successivamente le stesse vengono impiantate nella zona ricevente. La zona donatrice perde di densità proporzionalmente al numero di espianti eseguiti. Infatti con i capelli molto corti si possono vedere piccole cicatrici tonde. La FUE funziona meglio della FUT perché non ha la cicatrice. La bontà del risultato dipende molto dalla disponibilità di follicoli della zona donatrice. Alcuni casi non sono trattabili con la FUE perché hanno una estensione della calvizie maggiore rispetto alla disponibilità di UF da trapiantare.

Se si esegue l’esclusiva tecnica Micro FUE della Pallaoro Medical Laser con espianto sezionale, la zona donatrice è prevalentemente preservata. A parità di consistenza della zona donatrice si possono estrarre più follicoli senza lasciare alcuna cicatrice. La maggiore disponibilità di UF permette inoltre di correggere la calvizie di grado anche avanzato con risultati estremamente soddisfacenti.

Alla Pallaoro Medical Laser siamo talmente certi che il trapianto capelli funziona efficacemente che dopo l’intervento viene rilasciato un certificato di garanzia.